© 2018 by Philippe Karl & APPEL – Association pour la Promotion de l'Ecole de Légèreté. Photography supplied courtesy of Guillaume Aymeric, Alain Laurioux, Reitanlage Hellwig & Matthes, Claudia Schipper, Philipp Seifert, Niels Stappenbeck, Meike Wix.

Website design by Philipp Seifert.

Privacy Policy             Impressum

  • APPEL Board

FIERACAVALLI 2018 - VERONA (ITALY)

Dal 25 al 28 Ottobre si è rinnovato per tutti gli appassionati del mondo

equestre in Italia il consueto appuntamento con Fieracavalli presso l'artistica

città di Verona.


Una edizione ancora più ricca e curata nei particolari in quanto proprio

quest'anno ricorreva il traguardo dell 120° edizione.


I numeri parlano da soli: un afflusso di pubblico stimato sui 160mila visitatori

arrivati da ben 63 paesi attirati da eventi di particolare importanza

internazionale ma anche dall'ampia presenza di espositori, conferenze,

spettacoli con più di 200 appuntamenti.


In questa cornice si è ben inserita, come consuetudine, la presenza di GIEL -

APPEL che hanno potuto avvalersi della collaborazione e dell'impegno dei suoi

membri e del neo-confermato Presidente Franco Melpignano.


Uno stand all'interno del padiglione 4 ha garantito una costante presenza per

la visita di amici ma soprattutto per i curiosi che si sono avvicinati per osservare

i nuovi video di Philippe Karl trasmessi costantemente su di un grande schermo

che hanno potuto così fare domande ed ottenere informazioni direttamente dagli

istruttori e allievi istruttori che si sono avvicendati nella gestione dello stand.


Nel frattempo all'esterno, proprio nel campo di fronte all'entrata della fiera,

per due esibizioni giornaliere, due allieve junior, Alessia e Elena, guidate dalla

voce degli istruttori in campo che si sono avvicendati nel corso delle 4 giornate

hanno dato buona dimostrazione dell'applicazione dei principi dell'Ecole de

Légèreté in compagnia dei loro cavalli che con calma e precisione hanno svolto

gli esercizi richiesti dinnanzi ad un pubblico numeroso ed interessato che ha

partecipato con domande e curiosità rendendo le dimostrazioni ancora più utili

ed interessanti.


Una edizione che, come le precedenti, si è chiusa con un bilancio positivo per

la diffusione e la conoscenza dell'Ecole de Légèreté in Italia ma anche per il

resto dell'Europa.


Un impegno che il GIEL, patrocinato dall’APPEL, porta avanti con dedizione

e serietà ormai da anni e che viene confermato dalla presenza di pubblico

simpatizzante che è sempre in crescita e che è stimolo per potersi sempre

migliorare per quelle che saranno edizioni future.




Articolo: Antonella Boffa Ballaran

Foto: GIEL (Gruppo Italiano Ecole de Légèreté)

22 views